giovedì 12 gennaio 2017

Video - Primo video

Questo che pubblico è il primo, spero non l'ultimo :), video di lavori eseguiti.
In Umbria vicino a Collazzone PG, il casale "La Segreta", ho realizzato rivestimenti in BioMalta a pavimento e area doccia.


video

www.lasegreta.com
A presto

mercoledì 4 gennaio 2017

Colore 2017

Greenery, "energia verde, sarà stato questo il pensiero guida che ha portato PANTONE, https://www.pantone.com/pages/pantone/index.aspx, a sceglierlo come colore per il 2017?
Non lo so! Certamente è una scelta cromatica forte e non sempre di facile applicazione nella quotidianità, ma comunque questo verde brillante comunica una grande spinta di energia e ci invita ad una maggiore e migliore connessione con la natura.
Greenery è un colore che con le sue molteplici tonalità troviamo nella natura in tutto il mondo, all'interno di un ambiente abitativo trova varie possibilità di applicazione, pareti doccia rivestite in BioMalta di questo colore comunicano freschezza e tonicità proprio ciò che serve per iniziare una giornata di mille impegni.

 

giovedì 8 settembre 2016

Articolo su Ville & Casali

Un inaspettato e graditissimo articolo su Ville & Casali di Settembre dedicato ad una mia cliente "La Segreta", splendido casale tra le colline Umbre alla quale ho realiazzato delle superfici in BioMalta
Buona lettura

http://www.rivistavilleecasali.it/edizionimorelli/books/160901villeecasaliitalia/index.html#/116/

Articolo su Ville & Casali

Un inaspettato e graditissimo articolo su Ville & Casali di Settembre dedicato ad una mia cliente "La Segreta", splendido casale tra le colline Umbre alla quale ho realiazzato delle superfici in BioMalta
Buona lettura

http://www.rivistavilleecasali.it/edizionimorelli/books/160901villeecasaliitalia/index.html#/116/

giovedì 18 agosto 2016

Wabi-sabi

"wabi-sabi" da Wikipedia: Secondo Koren, il wabi-sabi è la più evidente e particolare caratteristica di ciò che consideriamo come tradizionale bellezza giapponese dove "occupa all'incirca lo stesso posto dei valori estetici come accade per gli ideali di bellezza e perfezione dell'Antica Grecia in Occidente".
Andrew Juniper afferma che "se un oggetto o un'espressione può provocare dentro noi stessi una sensazione di serena malinconia e un ardore spirituale, allora si può dire che quell'oggetto è wabi-sabi". Richard R. Powell riassume dicendo "(il wabi-sabi) nutre tutto ciò che è autentico accettando tre semplici verità: nulla dura, nulla è finito, nulla è perfetto".
Forse questo locale bagno inserito in un contesto rurale in Umbria, ma può essere anche in ogni altra zona, può essere definito "wabi-sabi" e la doccia in BioMalta ben si armonizza su di un intonaco a calce.

p.s.
Il concetto di wabi sabi è stato recentemente adottato ed analizzato dalla disciplina del disegno industriale, col fine di indagare una possibile valorizzazione dell'imperfezione nei prodotti industriali.
Alla prossima...

martedì 2 febbraio 2016

Colori Tinte Pigmenti




 




Dal momento che mi hanno rinviato di una settimana l'inizio di un lavoro e dunque ho del tempo libero, questa mattina girovagando in modo ozioso su facebook, ho trovato una foto che mi ha colpito
eccola qua


l'idea di disporre dei vasetti di vetro ripieni del pigmento con cui si è colorato il box di legno che li contiene mi è piaciuto, ;)

E cosi scopro e poi conosco su fb, Carla Pagnan di Treviso che ha una attività, anche su web http://negozio.oficinashop.it/
che reputo bella: tessuti, essenze, colori.
Tra l'altro rappresenta questa ditta Francese di colori "The Little Shop Color" che a mio parere non ha nulla da invidare a Farrow and Ball



Su fb la trovate https://www.facebook.com/oficinashopp/timeline

Alla prossima

lunedì 1 febbraio 2016

2016 Un anno senza fughe...

Il 2016 sarà un'anno senza fughe.
La BioMalta è il prodotto ideale per creare superfici continue. BioMalta si applica direttamente sopra le superfici in ceramica, gres, cotto, parquet, etc., così da elimare il fastidio e il costo della demolizione e realizzare una superficie monolitica senza giunti e le antiestetiche fughe.